newseracconti

In questa sezione non presenterò, se non occasionalmente, appuntamenti, mostre, attività, ma racconterò per sprazzi, idee, pensieri, avvenimenti e storie del mio vivere in montagna.

Il tempo della post-verità

Siamo arrivati a un punto in cui se tutti mentono non  sappiamo più a chi credere, in un universo di falsificatori ci sentiamo smarriti e persi, siamo diventati quasi tutti inattendibili.  Questa forma di guerriglia falsificatoria appartiene naturalmente  all’informazione elettronica…

leggi »

Mutazioni d’arte, come cambia la realtà del pensiero

Mutazioni d’arte, come cambia la realtà del pensiero L’ossimoro è adatto ai tempi correnti, il covid-19 influenza il nostro modo di pensare  e contemporaneamente la nostra visione dell’arte, le mie ultime opere corrispondono alla chiusura e all’angoscia diffusa nel mondo.…

leggi »

Il fungo rosso sospeso

L’autunno si presenta nei suoi diversi aspetti caratteristici che lo qualificano: le foglie che cambiano colore, la migrazione degli uccelli, la presenza notevole dei funghi, le prime piogge, le prime gelate notturne, le giornate che si accorciano, la comparse della…

leggi »

Ottobre

Per questo mese un esercizio di HAIKU, le brevi poesie giapponesi del periodo EDO 1) L’estate va a finire              Scorrono  le nuvole                Partono le rondini 2) Tornano i temporali           Si scuotono gli alberi              L’autunno si avvicina 3)…

leggi »

Tra arte e fotografia

L’estate  va a cominciare e i fiori di montagna compongono la loro tavolozza multicolore, i prati prima spogli e grigi si tinteggiano di verde intenso e di mille colori, prevalgono i gialli e i rossi, non mancano i viola difficili…

leggi »

Napoli , Pompei, Ercolano tra arte e bellezza

Terrore e morte in quell’anno 79 D. C., il Vesuvio manifesta tutta la sua potenza esplosiva e distruttiva, ai lapilli e alle ceneri seguono le colate piroclastiche, Ercolano e Pompei scompaiono sommerse dalle ceneri, la popolazione decimata, colpita nel tentativo…

leggi »

Tra arte e natura e fotografia

Con il procedere dell’inverno la mia attività di artista si allinea  ai ritmi imposti dalle rigide temperature,  in compenso privilegio la fotografia legata alla neve,  al ghiaccio e agli aspetti naturalistici. I torrenti sono quasi silenti,  solo un rivolo di…

leggi »

L’inverno nel bosco

La bellezza del paesaggio italiano si fonda sugli alberi:  i cipressi delle colline toscane, i pioppi della pianura padana, i vigneti delle Langhe, i maestosi olivi della puglia, non ultimi gli abeti e i larici delle montagne alpine. L’uomo, il…

leggi »

RICORDI ED IMMAGINI DEL MESE DI OTTOBRE

La memoria scorpora e idealizza la vita, momenti di un tempo spensierati o tristi vengono  rivisitati sotto un’altra luce. Gli ideali, le aspirazioni, quello che avremmo voluto essere da grandi, si sfrondano , si modificano adattandoli al nostro presente, al…

leggi »

RITORNO IN SICILIA

“Irresistibile e resistente ai cambiamenti” , cosi finivo il primo viaggio dedicato alla Sicilia, tutto cambia perché nulla cambi; ed ecco allora perché riportare tracce del viaggio di W Goethe in Italia. Palermo 2 aprile 1787 “La città giace in…

leggi »